FAQ

Chi può accedere alle biblioteche?

L’accesso alle biblioteche di “Biblioteche associate” è libero a tutti.

Dove trovo la/le biblioteca/e?

Per trovare la biblioteca a te più vicina, dalla Home page clicca sulla cartina geografica in corrispondenza del nome del comune che ti interessa, si aprirà la scheda della biblioteca con l’indirizzo e i recapiti per contattarla; oppure clicca su Le nostre biblioteche per accedere a tutte le schede e seleziona quella che ti interessa.

Quali sono gli orari delle biblioteche?

Per vedere gli orari di ognuna delle biblioteche di Biblioteche Associate, clicca su Le nostre biblioteche, poi su Orari delle biblioteche; oppure consulta le schede.

Cosa posso trovare nelle biblioteche?

Nelle biblioteche di “Biblioteche associate” trovi libri di narrativa e saggistica, enciclopedie e repertori, fumetti, riviste, quotidiani, cd e dvd, per adulti, ragazzi e bambini, organizzati in diverse sezioni per orientare nella ricerca. I documenti sono a scaffale aperto, cioè direttamente a disposizione degli utenti, senza che sia obbligatorio ricorrere agli addetti o compilare moduli di richiesta. Sono disponibili anche postazioni per l’accesso alla rete.
Le sezioni più significative di ogni biblioteca sono segnalate sulle relative schede.

Posso trovare anche riviste e quotidiani?

Ogni biblioteca del sistema “Biblioteche Associate” è abbonata a diversi periodici (riviste, quotidiani ecc.). Puoi trovare l’elenco dei periodici posseduti da ogni biblioteca sulle relative schede.

Posso chiedere un libro in prestito on line?

Da gennaio 2009 tutte le biblioteche del polo bolognese, al quale le Biblioteche associate appartengono, hanno adottato una modalità di gestione del prestito via web che consente agli utenti abilitati di effettuare, tramite il catalogo on line, richieste di prestito e di consultazione in sede, nonché prenotazioni di titoli momentaneamente non disponibili. Connettendosi al catalogo on line, l’utente iscritto a una qualsiasi biblioteca può attivare un proprio spazio personale in cui effettuare e salvare le proprie ricerche, controllare la propria situazione lettore e accedere ai servizi di richiesta di prestito e consultazione. Ciò è possibile cliccando sull’icona in alto a destra che riporta la dicitura “Servizi”, utilizzando il codice utente attribuito dalla biblioteca al momento dell’iscrizione e seguendo delle semplici istruzioni. Facendo una ricerca per titolo o per autore del libro desiderato sul catalogo di una biblioteca o sul catalogo collettivo (vedi la sezione Cerca un libro), compare l’opzione “Richiesta di prestito” se il libro è disponibile, oppure “Prenotazione documento” se il libro è in prestito. Cliccando su tali opzioni si verrà rinviati al proprio spazio personale per avere conferma della registrazione della propria richiesta.

Posso avere in prestito anche le riviste?

Alcune biblioteche del sistema mettono a disposizione per il prestito anche le riviste possedute, con esclusione degli ultimi numeri usciti. Per vedere quali biblioteche ammettono al prestito le riviste, quali riviste possiedono e quali sono le condizioni del servizio di prestito, consulta le schede.

Ci sono CD e DVD nelle biblioteche?

Alcune biblioteche possiedono VHS, DVD, Cd, CD Rom, che in alcuni casi possono essere prestati; in generale CD musicali e VHS e DVD di film sono messi al prestito dopo 18 mesi dalla loro pubblicazione, in base a quanto previsto dalle leggi in materia. In ogni caso sono spesso consultabili (ascoltabili e visibili) presso le biblioteche che li possiedono. Per sapere quali biblioteche di “Biblioteche Associate” dispongono di questo materiale vedi le schede.

Possono esse prestati CD e DVD?

In generale CD musicali e VHS e DVD di film sono messi al prestito dopo 18 mesi dalla loro pubblicazione, in base a quanto previsto dalle leggi in materia. Il prestito di questi materiali ha una durata molto più breve del prestito librario (in genere una settimana). Per le condizioni particolari di ogni biblioteca vedi le schede relative.

Che servizi offrono le biblioteche?

Nelle biblioteche di “Biblioteche Associate” puoi:
trovare posti per lo studio e la lettura in sede
consultare enciclopedie, dizionari, atlanti, repertori, testi
navigare in Internet
consultare fonti multimediali (VHS, DVD, Cd, CD Rom)
prendere a prestito libri (o prenotarli)
fotocopiare testi posseduti dalla biblioteca (servizio a pagamento)

Da ciascuna delle “Biblioteche Associate” è possibile inoltre chiedere in prestito libri posseduti da altre biblioteche in tutto il territorio italiano aderenti al Servizio Bibliotecario Nazionale (= prestito interbibliotecario). Sono esclusi da questo servizio i materiali multimediali.
Per i servizi e le condizioni particolari di ogni biblioteca vedi le schede relative.

Quali sono i servizi dedicati ai ragazzi?

Tutte le biblioteche sono dotate di una sezione ragazzi rivolta alla fascia di età da 0 a 14 anni. I materiali offerti (libri, periodici, audiocassette, cd musicali, cd-rom, vhs e dvd) sono collocati a scaffale aperto, contraddistinti da etichette con simboli particolari, organizzati per età, per genere e per argomento, e in gran parte ammessi al prestito.
Le biblioteche organizzano visite guidate, incontri di promozione alla lettura, incontri con gli autori, letture, mostre ed altre attività rivolte sia alle scuole del territorio, sia all’utenza libera. Per vedere i programmi delle attività rivolte al pubblico puoi consultare le News.

I servizi delle biblioteche sono gratuiti?

Il prestito dei documenti (libri, riviste, cd, dvd, vhs) è gratuito ed ha una durata diversa a seconda del tipo di documento; alcuni servizi sono a pagamento (fotocopie, stampe, accesso a Internet, prestito interbibliotecario); trovi le condizioni nelle schede delle biblioteche di “Biblioteche Associate”. Per conoscere i costi è necessario rivolgersi direttamente alle biblioteche, poiché le tariffe possono variare a discrezione delle Amministrazioni comunali.

Come ci si iscrive a una biblioteca?

Chi è già iscritto ad altre biblioteche del polo bolognese deve solo esibire un documento di identità per essere abilitato come utente del servizio di prestito e prendere visione del regolamento della biblioteca.
Chi non è iscritto ad altre biblioteche deve esibire un documento di identità e fornire i propri dati anagrafici e i propri recapiti (indirizzo e numeri telefonici), che verranno inseriti nel data base condiviso del polo bolognese.
Ogni biblioteca ha la propria modulistica per la rilevazione di tali dati.
L’utente è tenuto a firmare per presa visione e accettazione del regolamento della biblioteca.
Coloro che, per ragioni di età, non sono muniti di un documento personale di riconoscimento vengono iscritti previa autorizzazione scritta di un familiare maggiorenne, che si renderà garante a tutti gli effetti.

Come faccio a sapere quali libri, riviste ecc. possiede una biblioteca?

Le biblioteche di “Biblioteche Associate”, possiedono diversi tipi di documenti, per bambini, ragazzi e adulti, ed è possibile verificare ciò che è posseduto da ciascuna di esse tramite il Catalogo OPAC di ciascuna biblioteca; sulla pagina del catalogo troverai istruzioni dettagliate per la ricerca, oppure clicca sulle nostre istruzioni semplificate.

Ci sono libri di storia locale?

Tutte le biblioteche di “Biblioteche Associate” sono dotate di una sezione dedicata alla storia, l’arte, l’architettura, la vita culturale ed economica dei comuni e del territorio di Bologna e provincia. Si tratta di materiali ammessi di solito alla sola consultazione in sede, salvo deroghe per particolari motivi di ricerca e studio.

Posso chiedere aiuto per fare una ricerca?

Il personale delle biblioteche è a disposizione degli utenti per suggerire gli strumenti di ricerca più pertinenti, per indirizzare nelle fasi della ricerca e nella consultazione delle varie fonti, compatibilmente con le esigenze complessive dei servizi al pubblico.
Per quanto riguarda le ricerche scolastiche, il servizio è orientato a guidare gli studenti per procedere nella ricerca in maniera autonoma e soddisfacente, ma non alla fornitura diretta delle risposte.

Posso prenotare un libro?

E’ possibile in tutte le biblioteche prenotare i titoli momentaneamente non disponibili perché in prestito, in restauro o altro. E’ la biblioteca ad avvisare telefonicamente l’utente quando il documento prenotato risulta nuovamente disponibile per il prestito.

E’ possibile donare libri alle biblioteche?

Gli utenti che desiderano donare libri o altri materiali sono invitati a presentare preventivamente le loro proposte ai bibliotecari, che le valuteranno in base alle specifiche esigenze. Sarà infatti possibile accogliere in dono solo documenti coerenti con le raccolte generali delle biblioteche.

A chi posso chiedere un’informazione particolare?

Per domande semplici su argomenti specifici oppure informazioni particolari o richieste di chiarimenti sui servizi offerti puoi andare a Chiedilo al bibliotecario, compila il modulo in linea per le tue domande e ti risponderemo entro 5 giorni lavorativi.